presentazione

Home      

 

 

"Conoscere la Natura per difenderla meglio" potrebbe essere il motto del Nostro Gruppo

L'Associazione Naturalistica PANGEA e' una Associazione Culturale basata sul lavoro di alcuni Volontari appassionati di tematiche naturalistiche e di salvaguardia ambientale. E' stata fondata nel 1988 e prende nome dal supercontinente che oltre 200 milioni di anni fa' riuniva tutte le terre emerse del Pianeta. Dal 1992 e' affiliata alla Federazione Nazionale Pro Natura. Gli scopi dell'Associazione sono quelli di divulgare gli aspetti naturalistici di maggior rilevanza del nostro te rritorio e di avvicinare quanta piu' gente possibile ad una fruizione corretta dell'ambiente e delle sue risorse. Per far questo , PANGEA organizza corsi monografici su ambienti di particolare interesse, serate divulgative sugli aspetti naturalistici ed a mbientali di paesi esotici, visite di musei e di mostre naturalistiche, gite e visite guidate alle maggiori emergenze naturalistiche in Regione e non.

Cariche sociali:

Presidente Giancarlo Marconi
Vice Presidente Cinzia Bernardi
Tesoriere Raffaele Del Rio
Segretaria Raffaella Giordani
Vice Segretaria Maria Teresa Gandolfi
Consiglieri Davide Campoccia

Ettore Cani

Nicola Centurione

Claudio Baratta

Fabio Rapparini

 

Tra le iniziative proposte dall'Associazione negli ultimi anni citiamo:

nel 1990 Ciclo sul Parco dei Gessi, in collaborazione con Archeoclub e il Comune di S.Lazzaro

e il Ciclo su Natura e Montagna svolto in collaborazione con il CAI per il Quartiere S.Stefano;

nel 1991 il corso monografico sul Bosco e la sua Ecologia

nel 1992 i corsi sulla Geologia del nostro territorio e sull'Orientamento;

nel 1993 il corso sull' identificazione delle piante monocotiledoni

nel 1994 il corso sull'Ecologia della Palude.

nel 1995 il corso sulle Ofioliti dell'Emilia Romagna

nel 1996 il corso sulle Orchidee spontanee italiane .

nel 1997 il corso di Birdwatching.

nel 1998 il corso di riconoscimento degli alberi e arbusti italiani.

nel 1999 il corso di fotografia naturalistica.

nel 2000 conferenze su farfalle, felci , comete,  asteroidi, meteoriti, escursione alle Grotte dell' Onferno, escursione a  Bolca.

nel 2001 conferenza su Ulisse Aldrovandi (in collaborazione col Parco dei gessi Bolognesi e Calanchi dell' Abbadessa),  visita alla foresta fossile di Dunarobba.

 nel 2002  Corso su "Aspetti naturalistici del Carso Triestino e Goriziano" - Escursione nella zona di Trieste e Val Rosanda. Conferenze sui Dinosauri ,escursioni a Rovereto (orme dinosauri) a Livorno (Museo di Storia Naturale) e alla certosa di Pisa

nel 2003 conferenze sul tema "L'ambiente che ci circonda" (fauna e flora delle nostre colline) - Escursioni: all' Oasi della Ninfa e Parco Nazionale del Circeo, nella regione di Airolo (Canton Ticino, Svizzera)

nel 2004 tour delle 4 primule in Austria, Tane del diavolo a Parrano, Parco Marino di Miramare

nel 2005 Gita alla quercia di CÓ del Pian, presso Trebbana e al lago del Ponte in Val Tramezzo, Arboretum di Bologna, Nuovo museo di Scienze Planetarie di Prato

nel 2006 corso sugli alberi, escursioni al lago di Pratiniano, escursione a Libro aperto, Il sentiero degli Ontani a Villa d'Aiano e grotte di Labante, museo del castagno ed escursione al bosco delle betulle di San Giacomo (Zocca)

nel 2007 gita in Corsica: Monte Cinto,  Lac de Ninu

nel 2008 gita ai Giardini di Castel Trauttmansdorf (Merano) e alle Piramidi di terra (Altipiano Renon)

nel 2009  gita in Sicilia: Monti iblei, i canyons, i luoghi di Montalbano

nel 2010 gita nella Sardegna nord-orientale: visita del sopramonte di Oliena, del villaggio nuragico di Tiscali, delle gole di Gorropu, del monte Bellavista - a Genova: visita del castello d' Albertis e del museo nazionale Doria.

nel 2011 Mulino dell' Orsigna (mulino tuttora funzionante, per la lavorazione della castagna e del carbone).

nel 2012 gita a Cherso (Croazia)

Ai partecipanti ai vari corsi e' sempre stato fornito materiale informativo ed indicazioni utili per un ulteriore approfondimento delle tematiche affrontate. Vanno inoltre segnalate le collaborazioni con le scuole , purtroppo limitate dallla sovrapposizione dell'orario di lavoro e di quello scolastico, e con le comunitÓ' di recupero per tossicodipendenti , quali " Il Quadrifoglio". Come servizio ai soci PANGEA offre inoltre una Biblioteca di oltre 150 volumi di Storia Naturale ed Ambiente ed abbonamenti ad alcune prestigiose riviste del campo. PANGEA ha collaborato alla stesura di alcuni volumi in collaborazione con il CAI, quali " La traversata delle cinque valli" e " La traversata dei Laghi" ed ha pubblicato la guida floristica dell' Oasi " Il Quadrone".

I Soci attivi del Gruppo si riuniscono ogni martedý' sera nella Sede di via S. Ruffillo presso la scuola Don Milani alla Ponticella di S.Lazzaro

Presidente della nostra associazione Ŕ  dal 1990 il dr. Giancarlo Marconi.